Follow the festival on Facebook

Takorama & Partner del Festival



Presentazione del Festival online di film per bambini e ragazzi Takorama


Origine del Festival internazionale online di film per bambini e ragazzi Takorama

Films pour enfants
Su iniziativa del Liceo francese di Firenze e nel contesto del COVID-19, nel 2020 l’associazione non-profit Films pour enfants ha proposto, sotto forma di un festival destinato agli insegnanti e agli allievi di tutto il mondo, dei cortometraggi accompagnati da attività educative.
Un festival internazionale online che esplora i temi dell’umanesimo e dell’ecologia, totalmente gratuito e senza pubblicità, per permettere ad alunni e studenti di continuare a svolgere attività formative a casa. Ognuno è incoraggiato ad esprimere la propria opinione e a votare per il suo cortometraggio preferito.
« Dei cortometraggi accompagnati da attività educative »
Le reazioni favorevoli degli insegnanti e degli allievi hanno spinto a trasformare l’iniziativa in festival annuale.
Takorama 2021 ha avuto 340 418 partecipanti in 115 paesi..
10 161 insegnanti, 4 092 genitori e 326 165 bambini e adolescenti dai 3 ai 18 anni (303 190 a scuola e 22 975 a casa) hanno partecipato al festival nel 2021.
Scarica il bilancio dettagliato del Festival Takorama 2021...

Obbiettivo del Festival internazionale online di film per bambini e ragazzi Takorama

Un festival di cortometraggi muti d’animazione sui temi dell’umanesimo e dell’ecologia..
L’obiettivo del festival è offrire ai bambini e ai ragazzi di tutto il mondo la possibilità di accedere gratuitamente a dei cortometraggi animati d’autore in un contesto educativo, essere di sostegno ai programmi scolastici, sensibilizzare alle pratiche artistiche e dare ai giovani gli strumenti per far fronte al flusso crescente di video e immagini animate.
« Uno strumento di educazione all’immagine »
Per sviluppare lo spirito critico, una cultura cinematografica e una pratica artistica personali.
Gli allievi sono invitati a riflettere sulla comprensione delle storie e dei messaggi, ma anche sui generi cinematografici e le forme narrative, i processi creativi e le tecniche di produzione delle immagini. Sono inoltre incoraggiati ad esprimere il proprio parere e a votare il loro cortometraggio preferito.
« Uno strumento di educazione attraverso l’immagine »
Per affrontare altri ambiti d’apprendimento (mondo vivente, storia, geografia, impegno civico…)  e diversi modi di espressione (letteratura, pittura, musica…), nell’intento di favorire  la trasversalità e la trasmedialità. Al di là dell’educazione cinematografica e artistica, il festival intende affermare la dimensione educativa del cinema come risorsa, a fianco della letteratura e della pittura in particolar modo, in grado di accompagnare e sostenere l’insegnamento dell’insieme delle discipline, permettendo ai bambini e ai ragazzi di percepire i film di animazione non solo come intrattenimento, ma come strumento di comunicazione.
« Accompagnare e sostenere l’insegnamento dell’insieme delle discipline »
Per gli insegnanti che si propongono di far ricorso alle risorse cinematografiche nell’ambito dell’attività didattica in modo regolare, il festival costituisce una introduzione alla piattaforma educativa a e attraverso l’immagine animata creata dall’associazione association Films pour enfants con il sostegno del Ministero francese della pubblica istruzione e del CNC (Centro Nazionale del Cinema e dell’immagine animata), e in partenariato con Réseau Canopé, editore di risorse educative pubbliche. La piattaforma propone, su abbonamento, cortometraggi legalmente utilizzabili a scuola accompagnati da attività educative.
Ogni anno, i film selezionati al festival Takorama sono via via integrati nella piattaforma.

Funzionamento del Festival internazionale online di film per bambini e ragazzi Takorama

Il festival, totalmente gratuito e senza pubblicità, si svolge ogni anno per 3 mesi tra aprile e giugno.
Il festival è aperto agli insegnanti, ai genitori, alle istituzioni educative, culturali e sociali e ai bambini e ragazzi di tutto il mondo dai 3 ai 18 anni.
Gli adulti iscrivono bambini e adolescenti singolarmente o per gruppi e ricevono via e-mail i link per accedere ai film e alle schede pedagogiche.
Dopo aver guardato i film e aver partecipato alle attività educative, gli allievi votano per il loro film preferito e assegnano il Premio dei bambini.
« Totalmente gratuito e senza pubblicità »
L’iscrizione e il voto dei bambini e dei ragazzi si effettuano online sul sito del festival; la proiezione dei film e le attività pedagogiche si svolgono a scuola con i docenti, a casa con i genitori o nei locali delle diverse istituzioni educative, culturali e sociali (biblioteche, musei, centri di accoglienza, ospedali, cineclub…).

Selezione dei film (criteri di selezione e membri del Comitato di selezione)

Ogni anno autori e aventi diritto di tutto il mondo sono invitati a proporre i loro film al festival. A partire da una prima selezione di 50 film realizzata da Films pour enfants, un Comitato di selezione composto da membri dei partner procede alla selezione definitiva di 15 cortometraggi.
I film selezionati sono suddivisi in 5 categorie, ognuna corrispondente ad una diversa fascia di età, sulla base di una griglia di selezione che determina l’adeguatezza tra contenuto ed età realizzata in collaborazione con l’associazione ONLUS 3-6-9-12 e Serge Tisseron, padrino della ONLUS Films pour enfants.
Gli aventi diritto ricevono una retribuzione per ogni cortometraggio selezionato per la partecipazione e l’autorizzazione di uso pubblico a fini non commerciali dei film nell’ambito del festival per le istituzioni educative, culturali e sociali.

I cortometraggi sono:
- Film sulle tematiche del festival: l’umanesimo e l’ecologia.
In senso lato: diversità culturale, sviluppo sostenibile, solidarietà, amicizia, rispetto per gli altri, tolleranza, diritti umani, impegno civico.
- Film di animazione o a tecnica mista (animazione e riprese dal vero).
- Film di una durata da 1 a 20 minuti.
- Film muti, che non necessitano di traduzione né di sottotitoli; possono essere visti dai bambini e i ragazzi di tutto il mondo.
- Film prodotti prima del 31 dicembre 2019 senza ulteriori limiti di data di produzione.
I criteri di selezione sono l’originalità, la qualità artistica della sceneggiatura e della regia e la dimensione poetica dei cortometraggi.
Scarica il regolamento del festival Takorama 2022 per gli autori e gli aventi diritto dei film...

I 18 membri del Comitato di selezione 2022 sono:
- Alexandre Le Voci Sayad (Brasile), co-presidente dell'ISC (International Steering Committee) della Coalizione mondiale per l’Educazione ai Media e all’Informazione (EMI) dell'UNESCO. Presidente di ZeitGeist.
- Irene Andriopoulou (Grecia), co-segretaria generale dell'ISC della Coalizione EMI dell'UNESCO. Responsabile degli studi e dei programmi educativi, EKOME.
- Renaud Ferreira de Oliveira (Francia), ispettore generale dell’istruzione, dello sport e della ricerca, gruppo insegnamenti e educazione artistici.
- Serge Tisseron (Francia), presidente dell’associazione 3-6-9-12.
- Sonia Winter (Francia), associazione 3-6-9-12.
La scelta di Serge Tisseron e Sonia Winter è il risultato di una riflessione comune tra diversi membri dell'associazione 3-6-9-12.
Molte grazie a Thérèse Auzou-Caillemet, Flore Guattari, Hélène Blondel, Niels Weber e Coralie Raynaud per la selezione dei film.

- Géraldine Baché (Francia), responsabile dei progetti, Mercato Internazionale del Film d'Animazione (MIFA), CITIA.
- Charline Thenot (Francia), Mercato Internazionale del Film d'Animazione (MIFA), CITIA.
- Despoina Lampada (Grecia), Dipartimento della ricerca, degli studi e dei programmi educativi, EKOME.
- Matoula Papadimitriou (Grecia), Dipartimento della ricerca, degli studi e dei programmi educativi, EKOME.
- Sherri Hope Culver (USA), direttrice del Centre per l’educazione ai media (CMIL). Co-vice-presidente dell'ISC della Coalizione EMI dell'UNESCO.
- Ahmad Khasawneh (Giordania), presidente dell’Università nazionale d'Irbid. Rappresentante della Coalizione EMI de l'UNESCO per i paesi arabi.
- Malika Pyarali (Kenia), The Youth Café.
- Maureen Amuhinda (Kenia), The Youth Café.
- Armyr A. Encarnacion (Filippine), consiglio d’amministrazione dell’associazione Filippine per l’Educazione ai Media e all’Informazione (PAMIL).
- Pie Mabanta-Fenomeno (Filippine), consiglio d’amministrazione dell’associazione Filippine per l’Educazione ai Media e all’Informazione (PAMIL).
- Christine Mazereau (Francia), delegata Generale del RECA (Rete delle Scuole francesi di Cinema di Animazione).
- Olivier Defaye (Francia), presidente di Films pour enfants (Film per bambini).
- Liana Vila Nova (Brasile), rappresentante di Films pour enfants per il Brasile.

Grazie infinite a Alexandra Fernandes (ONUDC), Marion Ehalt (ONUDC), Alexandre Le Voci Sayad (Coalizione EMI dell'UNESCO), Olivier Defaye (Films pour enfants), Liana Vila Nova (Films pour enfants), Géraldine Baché (CITIA), Charline Thenot (CITIA), Serge Tisseron (3-6-9-12), Sonia Winter (3-6-9-12) e Samuel Baluret (Réseau Canopé) per la loro partecipazione al Comitato 2021.

Il premio dei bambini

Official selection of Takorama festivalChildren's Prize of Takorama
I bambini e i ragazzi di tutto il mondo votano il loro film preferito e assegnano il Premio dei bambini in ognuna delle 5 categorie di età.
[3-4-5 anni] [6-7-8 anni] [9-10-11 anni] [12-13-14 anni] [15 anni e oltre].

Il premio CinéMômes


CinéMômes, sponsor del festival, assegnerà un premio supplementare di 1000 USD a un film di sua scelta.

Un festival in 20 lingue

Il festival, rivolto ai bambini e ragazzi di tutto il mondo e più particolarmente a quelli dei paesi in via di sviluppo, è disponibile in 20 lingue.
Scarica la locandina del festival 2021 nelle seguenti lingue:
Italiano - Francese - Inglese - Cinese - Giapponese - Ebraico - Spagnolo - Greco - Portoghese - Tedesco - Russo - uzbeko - Ucraino - Ceco - Sloveno - Arabo - Hindi - Bengalese - Swahili - Indonesiano - Corsica



I partner del Festival online di film per bambini e ragazzi Takorama


UNESCO

Official website of UNESCO
Il festival Takorama, organizzato dall’associazione Films pour enfants, sviluppa un’attività educativa a e attraverso l’immagine d’animazione con il patrocinio dell'UNESCO, con l’obiettivo principale di offrire ai bambini di tutto il mondo l’accesso gratuito ai cortometraggi d’animazione in un contesto educativo.

Ministero dell’Istruzione pubblica, dei Giovani e dello Sport (Francia)

French Ministry of Education, Youth and Sports
Il Ministero dell'Éducation nationale, de la Jeunesse et des Sports (DGESCO) sostiene finanziariamente l’organizzazione del festival 2022, la liberatoria sui diritti, la retribuzione degli aventi diritto dei film e la creazione delle attività pedagogiche.
Il Ministero è l’amministrazione francese responsabile dal 1828 dell’elaborazione e dell’attuazione della politica del governo nell’ambito dell’istruzione pubblica e dell’educazione nazionale.

Ministero dell’Oltremare (Francia)

Ministry of Overseas, France
Il Ministero dell’Oltremare sostiene finanziariamente il funzionamento del festival 2022 nei dipartimenti francesi dell’Oltremare.
Il Ministero dell’Oltremare coordina l’azione del governo nei dipartimenti e nelle regioni francesi dell’Oltremare e partecipa all’elaborazione e all’applicazione delle norme governative in questi territori. Sébastien Lecornu, ministro dell’Oltremare, sostiene i progetti portati avanti da operatori locali della società civile al servizio del vivere insieme e del rafforzamento della coesione sociale.

EKOME

Official website of the National Centre of Audiovisual Media and Communication
Il Centro Nazionale dei Media Audiovisivi e della Comunicazione (EKOME) sostiene finanziariamente la comunicazione del festival 2022 in Grecia e la creazione di materiale didattico specifico per la Grecia.
EKOME, ente giuridico di diritto privato sotto la supervisione del ministero della governance digitale della Grecia, è responsabile della protezione, del sostegno e della promozione delle iniziative pubbliche e private, nazionali e straniere, nel settore dei media audiovisivi e della comunicazione.
Nell’ambito della sua missione d’educazione ai media e all’informazione (https://www.ekome.media/educate), EKOME promuove azioni e politiche di responsabilizzazione degli utenti nelle diverse forme di espressione e di impegno in ambito digitale e coordina il Gruppo Mediterraneo della Coalizione MIL dell'UNESCO.
Nell’ambito del partenariato con il festival, EKOME partecipa alla selezione dei cortometraggi di Takorama 2022, alla comunicazione e alla promozione del festival in Grecia.
Link : www.ekome.media Contatti : educate@ekome.media

Consolato Generale di Francia a Recife (Brasile)

Consulate General of France in Recife
Il Consolato Generale di Francia a Recife e l’ambasciata di Francia in Brasile hanno sostenuto finanziariamente l’azione di educazione all’immagine svolta dal festival 2021 in Brasile.
Il Servizio di cooperazione e d’azione culturale del Consolato Generale di Francia per il Nordeste a Recife ha sostenuto i costi di produzione e di comunicazione, in particolare per la traduzione dei contenuti francesi in portoghese.

CinéMômes


CinéMômes, sponsor della Onlus Films pour enfants e del festival Takorama, sostiene finanziariamente il festival 2022 e assegnerà un premio di 1000 USD a uno dei cortometraggi del festival.
CinéMômes, piattaforma VOD d film per bambini a pagamento senza abbonamento, permette di scoprire il meglio del cinema grazie a una grande selezione di film appena usciti, film cult e serie per bambini. CinéMômes propone inoltre una classificazione per temi e consigli per scegliere i film in base all’età degli spettatori. Un’offerta ricca e generosa da scoprire assolutamente!

AOKIstudio


AOKIstudio, sponsor del festival Takorama, sostiene finanziariamente il festival da quando è stato creato nel 2020.
AOKIstudio, creato nel 1999, è una casa di produzione di film d’animazione con sede a Paris, Tokio e Shangai i cui azionari sono membri fondatori dell’associazione Films pour enfants.

Coalizione MIL dell'UNESCO

UNESCO MIL Alliance
La Coalizione per l’Educazione ai Media e all’Informazione (MIL) dell'UNESCO è un’iniziativa innovativa volta a  promuovere la cooperazione internazionale al fine di garantire a tutti i cittadini un libero accesso alle competenze MIL. Lanciata pionieristicamente nel 2013, essa mira ad instaurare partenariati concreti per favorire lo sviluppo e l’impatto della Coalizione MIL (Media and Information Literacy) dell’UNESCO a livello mondiale e permettere così alla comunità MIL di parlare con un’unica voce.
L'associazione Films pour enfants è membro della Coalizione EMI dell'UNESCO.
La coalizione MIL dell'UNESCO ha partecipato al Comitato di selezione dei cortometraggi per le edizioni 2021 e 2022 del festival Takorama.

ONUDC

Education for justice, UNODC
L'iniziativa Education for Justice (E4J), dell'Ufficio delle Nazioni Unite contro la Droga e il Crimine (UNODC) si prefigge di fornire ai giovani gli strumenti necessari per diventare cittadini del mondo socialmente responsabili, provvisti di una forte bussola morale ed etica e pronti ad affrontare le sfide globali che riguardano lo stato di diritto. Si adopera a promuovere una cultura della legalità, ad aiutare gli educatori ad insegnare i problemi relativi allo Stato di diritto e ad incoraggiare gli studenti ad impegnarsi attivamente in merito in società e nell’ambito delle loro future professioni. Per conseguire tali obiettivi E4J ha elaborato, in collaborazione con i suoi partner, diverse attività e strumenti educativi adatti all’età degli allievi della scuola primaria, secondaria e dell’istruzione superiore. Per l’istruzione primaria (bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni) i materiali e gli strumenti educativi elaborati da E4J mirano a sviluppare nei bambini capacità quali la risoluzione dei conflitti, il pensiero critico, l’empatia, il lavoro di gruppo e a promuovere e trasmettere valori quali l’accettazione, l’equità, l’integrità e il rispetto. A livello dell’istruzione secondaria (studenti dai 13 ai 18 anni) E4J ha creato risorse pedagogiche interattive, come video educativi accompagnati da guide per gli insegnanti. Grazie a tali supporti E4J permette agli studenti di acquisire conoscenze e competenze relative alle questioni concernenti lo stato di diritto che incontrano nella loro realtà quotidiana, rendendoli così capaci di promuovere, nel loro piccolo, i valori dello stato di diritto.
L'UNODC ha partecipato al Comitato di selezione dei cortometraggi dell’edizione 2021 del festival Takorarama.

Réseau Canopé

Official website of Réseau Canopé
Réseau Canopé è un ente pubblico francese posto sotto la tutela del Ministero dell’Istruzione pubblica. È il braccio editoriale dell’Educazione nazionale e a questo titolo si occupa dell’edizione, la produzione e la diffusione di risorse pedagogiche. Contribuisce allo sviluppo delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione nell’insegnamento come nell’educazione artistica e culturale.
Réseau Canopé è partner dell’associazione Films pour enfants nell’ambito della piattaforma d’educazione a e attraverso l’immagine animata. La piattaforma propone su abbonamento 100 cortometraggi d’animazione, legalmente utilizzabili in classe e accompagnati da attività pedagogiche.
Réseau Canopé ha partecipato al Comitato di selezione dei cortometraggi dell’edizione 2021 del festival Takorama.

Istituto francese

Official website of the Institut français
L’Istituto francese è un ente pubblico industriale e commerciale (EPIC) francese: organo del Ministero degli Affari Esteri e del Ministero della Cultura, è responsabile dell’azione culturale estera della Francia. L’Istituto francese lavora in stretta cooperazione con la rete culturale francese all’estero, che conta 98 istituti francesi e 386 Alliance française nel mondo.
A questo titolo, l’Istituto francese incoraggia il festival Takorama e partecipa alla sua comunicazione nel mondo dal 2021.

3-6-9-12

Official website of 3-6-9-12
L'associazione 3-6-9-12 è costituita da un gruppo di operatori attivi sul campo, ricercatori e universitari che intendono contribuire all’educazione del pubblico agli schermi e agli strumenti digitali fondandosi sulla classificazione 3-6-9-12 inventata da Serge Tisseron.
Serge Tisseron, psichiatra, dottore in psicologia e membro dell’Accademia delle tecnologie, è autore di numerosi saggi sul nostro rapporto alle immagini e gli effetti delle nuove tecnologie sullo sviluppo dei bambini.
Serge Tisseron è padrino di Films pour enfants.
3-6-9-12 ha partecipato al Comitato di selezione dei cortometraggi per le edizioni 2021 e 2022 del festival Takorama.

CITIA

Official website of CITIA
CITIA, Città dell’immagine in movimento di Annecy, organizza ogni anno in giugno il più importante evento mondiale consacrato al cinema d’animazione: il Festival Internazionale del Film d'Animazione (FIFA) e il Mercato Internazionale del Film d'Animazione (MIFA) di Annecy.
Nell’ambito del partenariato con CITIA, la selezione del festival Takorama include numerosi cortometraggi precedentemente selezionati al festival di Annecy.
CITIA ha partecipato al Comitato di selezione dei cortometraggi per le edizioni 2021 e 2022 del festival Takorama.

I TRA CORTI

Official website of I TRA CORTI
I TRA CORTI è un’associazione con sede a  Furiani nella Corsica del nord nata con lo scopo di sviluppare e organizzare attività culturali, in particolare cinematografiche.
A questo titolo, I TRA CORTI partecipa alla comunicazione e all’organizzazione del festival Takorama 2022 presso le istituzioni culturali, educative e sociali della Corsica.

NEMOLCHI

Official website of NEMOLCHI
NEMOLCHI è un progetto d’informazione indipendente contro la violenza in Uzbekistan fondato sulla raccolta e la diffusione di storie anonime di casi di violenza e su dati statistici.
La diffusione di queste storie è intesa ad arrestare la spirale della violenza in Uzbekistan. Conoscere altre situazioni permette di capire che non siamo soli e magari di agire contro la violenza.
NEMOLCHI partecipa in qualità di partner alla comunicazione e alla promozione del festival in Uzbekistan.

NexSchools

Official website of NexSchools
La missione di NexSchools è sviluppare un’educazione stimolante al di là dei risultati scolastici per una società positiva e un’etica forte.
NexSchools sostiene, difende e promuove cause di ordine sociale, pubbliche come private, in India e nel mondo e si pone come obiettivo l’educazione ai media e all’informazione, la sicurezza online e lo sviluppo sostenibile. La campagna di sensibilizzazione alla cybersicurezza. Di NexSchools (Make Happier & Safer Internet Experiences) si avvale di un approccio olistico e pragmatico per affrontare la sfida della sicurezza online nelle scuole. A tal fine vengono fornite risorse educative adatte alle diverse età (istruzione primaria e secondaria), con lezioni e libri che sensibilizzino i ragazzi ad un uso positivo e responsabile della Rete. L’obiettivo è formare una nuova generazione di allievi all’altezza delle competenze che saranno necessarie in futuro nel campo dei media digitali, in conformità  alle direttive dell'UNESCO relative all’educazione ai media e all’informazione.
Partner del festival Takorama, NexSchools si occupa efficacemente della comunicazione e della promozione del festival del film in India.
Link : www.NexSchools.com Contatti : info@nexschools.com

Kumaraguru

Official website of Kumaraguru College of Liberal Arts & Science
Il Kumaraguru College of Liberal Arts & Science deve la sua nascita a una ricca storia, una visione forte e l’impegno del Gruppo Sakthi. La sua reputazione è legata ai fondatori, in particolare alla visione dell’educatore visionario e presidente fondatore Dr. N. Mahalingam.
KCLAS, grazie a l’insieme delle istituzioni Kumaraguru (Kumaraguru College of Technology, KCT Business School, Kumararguru Institute of Agriculture), è un esempio di approccio interdisciplinare volto a suscitare l’effervescenza intellettuale sulla base di un approccio innovativo, attività di educazione e di ricerca e un impegno a livello locale come nazionale. KCLAS è inoltre affiliato alla Bharathiar University, università che si trova al 20° posto in India della classifica del National Institutional Ranking Framework (NIRF), Ministero dell’Educazione, governo dell’India.
Situato a Coimbatore, Tamil Nadu, India del Sud: città tradizionale e dinamica, locomotiva dello spirito imprenditoriale e di un industria d’esportazione prospera fin dall’epoca romana, nella quale l’insegnamento superiore, la ricerca e l’innovazione rivestono un ruolo importante per la coesione sociale, la crescita economica e la competitività mondiale.
Partner del Festival Takorama, KCLAS si occupa della comunicazione e della promozione del festival in India e nei paesi Tamil, come lo Stato indiano Tamil Nadu, Singapore e lo Sri Lanka.

CIMA

Official website of CIMA
Creata nel 2006, CIMA è l’Associazione delle donne del cinema e dei media audiovisivi: associazione professionale il cui obiettivo è promuovere l’equa partecipazione dei registi e dei professionisti, per una rappresentazione equilibrata e realista delle donne nel settore.
Attività, iniziative ed eventi della CIMA sono basati sulla promozione e il progresso dell’equità di genere per le donne nel settore del cinema e della televisione in Spagna, conformemente all’obiettivo 5 degli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’agenda ONU 2030. Le iniziative sono organizzate in tutto il territorio spagnolo, incluse le Canarie, in collaborazione con i programmi dell’Unione Europea e le istituzioni spagnole.
Partner del festival Festival Takorama, CIMA si occupa della comunicazione e della promozione del festival del film in Spagna.

Millennium Media

Official website of The Youth Café
Millennium Media, con sede a Yaoundé, Camerun, mira a diventare una delle principali agenzie di podcast e società di produzione di media in Camerun e in Africa. L'azienda è una filiale del dipartimento Comunicazione, Marketing e Media di Bokally Farms.
Fondata nel febbraio 2022, Millennium Media è specializzata nella produzione di podcast audio e video e si concentra su argomenti come la storia africana, lo stile di vita, la cultura e il turismo. Il suo team ha messo insieme un'eccellente squadra di ingegneri audio e video dall'Africa e dall'America.
Sono anche persone con le quali si passerà un momento emozionante se le si incontra ad una conferenza.
Dans le cadre du partenariat avec le festival Takorama, Millennium Media assure la communication du festival au Cameroun.

The Youth Café

Official website of The Youth Café
The The Youth Café è un’organizzazione non-profit creata in Kenia nel 2012 da un gruppo di giovani che hanno concepito il modello tuttora in vigore di The Youth Café.
Uno dei settori di intervento messi in rilievo dalla Theory of Change è quello dell’educazione e delle competenze. The Youth Café mira a fornire dei sistemi d’educazione e di formazione di qualità e efficaci, in grado di facilitare l’accesso e l’integrazione dei giovani. La missione di The Youth Café è arricchire la vita dei giovani e orientare i loro progetti verso la realizzazione di obiettivi di sviluppo sostenibile, equità sociale, soluzioni innovative e resilienza sociale.
La collaborazione con Takorama permette di avvalersi delle rispettive competenze e conoscenze per costruire una società istruita.
The Youth Café, in qualità di partner di Takorama, partecipa grazie al suo network alla promozione del festival in Kenia e in Africa.
Link : www.theyouthcafe.com Contatti : info@theyouthcafe.com

Université nationale d'Irbid

Official website of The Irbid National University
INU (università nazionale d'Irbid) è un istituto di istruzione superiore indipendente nato dalla volontà di trasmettere e far perdurare la ricchezza culturale della Giordania, ma anche di servire l’interesse generale conformemente all’impegno storico della Giordania in favore della ricerca intellettuale, la trasmissione del sapere, la giustizia sociale e il servizio alla società.
L'INU è stata fondata nel 1991 da persone mosse dal desiderio di partecipare allo sviluppo e alle iniziative di miglioramento delle conoscenze in favore dei giovani e della società e di creare una forza imprenditoriale universitaria importante in Giordania e nel Medio Oriente. I suoi obiettivi sono fornire un sevizio di alto livello alla comunità universitaria, essere equa e preservare la dignità e la libertà di ciascuno.
In qualità di partner del festival Takorama, l'INU partecipa alla comunicazione del festival del film non solo in Giordania, ma anche presso i media arabi e i ministeri dell’istruzione, dei media della cultura e dell’infanzia dei governi arabi.
L'INU partecipa inoltre al comitato di selezione dei film di Takorama 2022.

Center for Media and Information Literacy

Official website of the CMIL
Il Centro per l’Educazione ai Media e all’Informazione (CMIL) è stato creato nel 2012 presso il Klein College of Media and Communication (Temple University, Stati Uniti) come polo di ricerca, sensibilizzazione, educazione e sviluppo professionale incentrato sulle questioni relative all’educazione ai media e all’informazione a livello locale, nazionale e internazionale.
Il CMIL offre agli educatori e all’industria dei media strumenti in grado di far progredire l’analisi critica, l’utilizzazione e la creazione di contenuti mediatici di qualità. L’impegno del CMIL si dispiega su tre assi strategici: borse di studio, industria dei media e servizi socialmente utili.
Partner del festival Takorama, il CMIL partecipa alla comunicazione del festival del film in America del Nord.
Le CMIL partecipa inoltre al comitato di selezione dei film di Takorama 2022.

Commonwealth Peoples' Association of Uganda

Official website of UGCommonwealth
Il Commonwealth Peoples' Association of Uganda (CPAUG) #UGCommonwealth, fondato nel 2005 con l’obiettivo di promuovere la Carta e i valori del Commonwealth 2013 in Uganda, lavora in stretta collaborazione con diverse parti interessate in Uganda e fuori dal paese, quali governo, società civile, istituzioni educative e partner per lo sviluppo.
Le principali attività del programma sono la protezione dei consumatori (sensibilizzazione ai diritti), la promozione dei TIC4D (accesso e uso), la promozione della salute (prevenzione, diritti e responsabilità, sicurezza stradale), #STEM4Girls, la tutela dell’ambiente e il cambiamento climatico, la condivisione di informazioni e la riforma delle politiche. CPAUG ha organizzato il primo Forum parentale ugandese #UGAPAF nel 2015 e lavora con attori chiave della società civile come il Forum nazionale delle ONG ugandesi, membro fondatore del concetto di Fiera nazionale delle OSC (Organizzazioni della Società Civile) il cui obiettivo è garantire che i rappresentanti della società civile si riuniscano per presentare le loro iniziative di sviluppo attraverso atelier e mostre. Dal 2008, il CPAUG ha avviato numerosi programmi nati dagli impegni presi dalla società civile incentrati sui giovani scolarizzati e non, al fine di condividere le informazioni sui principali temi di sviluppo nazionali e mondiali.
Partner del festival Takorama, CPAUG partecipa alla comunicazione del festival del film in Uganda.
Contatti : M. Kiapi K. Frederick, directeur exécutif : commonwealthrcedu@gmail.com

PAMIL

Official website of PAMIL
L'associazione filippina per l’educazione ai media e all’informazione (PAMIL) è un’organizzazione non-profit formata da educatori, formatori e operatori che si adoperano a promuovere l’educazione ai media e all’informazione (MIL) come competenza d’apprendimento permanente in un’economia fondata sulla conoscenza e una società filippina satura di media.
Partner del festival Takorama, PAMIL partecipa alla comunicazione del festival del film nelle Filippine.
PAMIL partecipa inoltre al comitato di selezione dei film di Takorama 2022.



Ringraziamenti


Traduzione delle pagine Internet del festival

Ringraziamo infinitamente tutti i volontari senza i quali non avremmo potuto tradurre le pagine del festival.
Il festival 2021 è disponibile in 20 lingue grazie al vostro prezioso aiuto.

Apolline Sordet e Howard Kingston per la versione inglese.
Makiko Aoki per la versione giapponese.
Jonathan Goor per la versione ebraica.
Imane Soufi e Julie Staub per la versione spagnola.
Irene Andriopoulou de EKOME per la versione greca.
Liana Vila Nova per la versione portoghese.
Daniela Battini-Dunoyer, Julie Levy e Matija Peric per la versione italiana.
Julie Staub per la versione tedesca.
Viktoria Ponochovna per la versione russa.
Eva Levy e Svetlana Savyshchenko per la versione ucraina.
Anna Maria Horváth per la versione ungherese.
Jan Chovjka per la versione ceca.
Darjan per la versione slovena.
Livia Davì per la versione araba.
Andri Santoso per la versione hindi.
E.T per la versione bengali e la versione swahili.
Andri Santoso per la versione indonesiana.

Traduzione delle schede pedagogiche

Ringraziamo tutti i volontari senza i quali non avremmo potuto tradurre le schede pedagogiche.

Fanny Rousselot--Viallet, Apolline Sordet, Clarisse Stefanello, Élodie Gully Grosser, Juliette Fleury, Sarah Turner, Émeline Page, Anastasia Segui Goldenberg e Julie Staub per la versione inglese.
Irene Andriopoulou, Matoula Papadimitriou, Dimitris Papacharalambous e Lillian Bicke, EKOME per la versione greca.
Daniela Battini-Dunoyer per la versione italiana.
Kseniya Mudrakova per la versione russa.
Caroline Boutaud, Lucien Delgado e Louba Grouvel per la versione spagnola.
Liana Vila Nova per la versione portoghese.
Maryam Ghareeb, Ma Gha , Mounir Kamel e Rama Zaidan for the Arabic version.
Estelle Loh for the Chinese version.
Justin Taiyo Meyer et Makiko Aoki per la versione giapponese.

Sito web del festival

Un grande grazie a Antoine Chalubert per il sito web del festival




FUNDING PARTNERS
Ministère de l'Education nationale, de la Jeunesse et des Sports, France Ministry of Overseas, France Consulat Général de France in Recife EKOME


FESTIVAL SPONSORS
CinéMômes AOKIstudio


FESTIVAL PARTNERS

UNESCO MIL Alliance 3-6-9-12 CITIA Institut français Films pour enfants

Irbid National University The Youth Café NEMOLCHI NexSchools CIMA CMIL Commonwealth Peoples’ Association of Uganda PAMIL I TRA CORTI Kumaraguru College of Liberal Arts & Science Millennium Media


UNDER THE PATRONAGE OF
UNESCO